È meglio lo spazzolino elettrico o quello manuale? Ecco i pro e i contro di ciascun modello

Tutti sappiamo quanto sia importante prendersi cura della propria igiene orale quotidianamente. Lavarsi accuratamente i denti almeno due volte al giorno e passare il filo interdentale è indispensabile per rimuovere la placca, i batteri e i residui di cibo, oltre che per mantenere in salute le gengive. Se fino a qualche anno fa questo compito veniva svolto esclusivamente dallo spazzolino manuale, negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede lo spazzolino elettrico. Ma è meglio lo spazzolino elettrico o quello manuale? Cerchiamo di rispondere insieme a questa domanda, analizzando i pro e i contro di ciascuno strumento.

Spazzolino manuale: pro e contro

Per pulire correttamente i denti si raccomanda di spazzolarli per almeno due minuti, con delicati movimenti rotatori e senza applicare troppa pressione. Sfregare i denti con troppa aggressività, infatti, alla lunga rischia di rovinare smalto e gengive. Chiaramente rispettare questi consigli con uno spazzolino manuale può risultare più difficile, ma è comunque un buono strumento per pulire i denti e prevenire la gengivite. Analizziamone i pro e i contro.

I vantaggi dello spazzolino manuale

Si tratta sicuramente della scelta più economica e probabilmente più ecologica, visto che lo spazzolino manuale non ha bisogno né di batterie né di basi di ricarica che consumano energia elettrica. Inoltre, è anche la soluzione più pratica e comoda da trasportare, ad esempio quando si parte o, in generale, si dorme fuori casa.

Spazzolino ORAL B INDICATOR 40 grandezza grande

Gli svantaggi dello spazzolino manuale

Di contro, riprendendo il discorso iniziato qualche riga fa, alcuni studi hanno confermato che le persone che utilizzano questa tipologia di spazzolino tendono a spazzolare in modo troppo energico, rischiando appunto alla lunga di danneggiare denti e gengive. Inoltre, pulire correttamente i denti con lo spazzolino manuale è più impegnativo: per effettuare un buon lavoro, infatti, è necessario indirizzare con precisione le setole contro la superficie dei denti, in modo da raggiungere anche i punti più difficili. Infine, con questo strumento si tende a lavare i denti per meno della metà del tempo necessario: se si consiglia di spazzolare i denti per almeno 2 minuti, con lo spazzolino manuale ci si ferma in media ai 45 secondi. Un tempo non sufficiente per eliminare in maniera efficace germi e batteria.

Spazzolino elettrico: pro e contro

Passiamo ora ad analizzare i pro e i contro dello spazzolino elettrico. Uno strumento disponibile sul mercato ormai da diverso tempo, ma che negli ultimissimi anni sta davvero spopolando in maniera esponenziale. Si tratta di uno strumento tecnologico e innovativo, pensato e progettato appositamente per compiere in maniera automatica i movimenti corretti, grazie alla capacità di vibrare, oscillare e pulsare.

PHILIPS HX3675/15

I vantaggi dello spazzolino elettrico

Lo spazzolino elettrico è dotato di testine tonde, vibranti, oscillanti e rotanti, mosse da un motore potente, che facilitano la rimozione profonda della placca sedimentata su denti e gengive. Diversi studi, infatti, hanno dimostrato come lo spazzolino elettrico favorisca la diminuzione della placca e della gengivite, rispetto al fratello manuale. Le testine, infatti, consentono di esercitare una pressione decisa sui denti, senza però esagerare, facendo sì che le setole massaggino il margine gengivale e garantendo così un miglior afflusso di ossigeno alla gengiva, preservandone la tonicità. Proprio per evitare che si applichi troppa pressione, alcuni modelli sono dotati di un sensore di pressione che avvisa nel caso in cui si stia premendo troppo. Nella maggior parte dei modelli, poi, è possibile selezionare l’intensità della vibrazione della testina, proprio per offrire maggiore o minore delicatezza.

PHILIPS HX6322/04

Altro vantaggio dello spazzolino elettrico è che spinge le persone a lavarsi i denti per almeno due minuti, ossia il tempo necessario per una corretta igiene orale. La maggior parte dei modelli in commercio, infatti, è dotata di timer interno. Quelli più moderni poi, sono addirittura dotati di Bluetooth per connettersi allo smartphone e accedere all’apposita App, per ricevere indicazioni su come spazzolare i denti e scandire il tempo di lavaggio di ciascuna area della bocca. Infine, facendo la maggior parte del lavoro in modo autonomo, lo spazzolino elettrico è la soluzione migliore per tutte quelle persone che hanno una mobilità limitata e che hanno difficoltà nel compiere determinati movimenti (ad esempio chi soffre di artrite o chi ha il tunnel carpale).

Gli svantaggi dello spazzolino elettrico

Tra i principali svantaggi dello spazzolino elettrico vi è il rischio di consumare più velocemente il tessuto al di sotto dello smalto dentale. Tuttavia, questo problema è facilmente risolvibile: basterà spazzolare i denti con più gentilezza, senza applicare troppa pressione, e scegliere un modello dotato di sensore di pressione e di velocità regolabile. Altro svantaggio riguarda chiaramente il prezzo: gli spazzolini elettrici sono senza dubbio più dispendiosi rispetto a quelli manuali. I prezzi variano molto da modello a modello, arrivando fino ai 260€. Inoltre, le testine devono essere regolarmente cambiate e hanno un costo che varia dai 9€ ai 25€. Tuttavia, sono disponibili modelli per ogni fascia di prezzo, così da poter soddisfare le esigenze di tutti. 

Testine ricambio per spazzolino elettrico ORAL B 2 pz SENSITIVE

Altro punto a sfavore è il consumo di energia elettrica. Lo spazzolino elettrico deve infatti essere ricaricato frequentemente, tramite la base di ricarica da attaccare alla corrente. Inoltre, è meno pratico e più scomodo negli spostamenti. Infine, non tutti apprezzano la sensazione di vibrazione in bocca comportata dallo spazzolino elettrico. Tuttavia, solitamente è una sensazione che può dar fastidio le prime volte, ma basterà un breve periodo di adattamento per abituarsi al nuovo strumento.

Dove acquistare spazzolini elettrici o manuali al miglior prezzo

Nelle apposite categorie del sito di Zenick.it, “Elettrodomestici piccoli > Igiene orale” e “Personal Care > Igiene orale”, troverete un’ampia gamma di – rispettivamente – spazzolini elettrici e manuali. Soprattutto per quanto riguarda i primi, troverete numerosi modelli differenti, appartenenti a diverse fasce di prezzo, per soddisfare le necessità di tutti. Che siano elettrici o manuali, troverete i migliori prodotti del settore, dei migliori brand (Oral-B, AZ, Philips…), al miglior prezzo online. Insomma, un vero affare! Non vi resta che scegliere il prodotto più giusto per voi!

PHILIPS HX6851/34


Consulta altro su: