Idee originali per arredare con il legno riciclato: 5 lavori con il pallet fai da te

I pallet, o bancali, rappresentano un’ottima soluzione per realizzare progetti unici e creativi per arredare e decorare ogni angolo della casa, e ancora di più del giardino. Si tratta di materiali di riciclo molto economici e a basso impatto ambientale, oltre che estremamente versatili: grazie alla loro struttura, possono essere assemblati in modo sempre diverso, per dare vita a tavoli, sedute, divani, porta vasi, altalene, mobili e tanto altro. Insomma, liberate la vostra fantasia, esercitate la creatività, prendete ispirazione dai nostri consigli… Et voilà: il gioco è fatto! In questo articolo vi presentiamo alcune idee originali e di design di lavori con il pallet fai da te.

Dove acquistare gli strumenti necessari

Tutto ciò di cui avrete bisogno per creare oggetti d’arredamento realizzati con il legno riciclato, sono dei bancali e altri pochi utensili. I pallet fortunatamente sono facilmente reperibili: potrete procurarvi dei bancali a costo zero da aziende, supermercati o qualunque altra attività che ne ha sempre a disposizione grandi quantità; oppure potrete acquistarli online, così da avere la certezza di utilizzare un materiale che non ha ancora subito l’azione degli agenti atmosferici.

Per quanto riguarda gli strumenti da lavoro, gli utensili e i materiali elettrici di cui avrete bisogno per realizzare i vostri lavori, troverete tutto il necessario sul sito di Zenick.it. Nell’apposita categoria dello shop online, “Utensileria e Materiale Elettrico”, avrete a disposizione un ampio catalogo di strumenti da lavoro professionali, da quelli di utilizzo più frequente a quelli più di nicchia. Ma non perdiamoci in altre chiacchiere! Scopriamo come utilizzare i pallet nell’arredamento delle zone interne ed esterne della casa.

#1 Fioriere e porta vasi

Utilizzare i pallet come fioriere, porta vasi o orti verticali, è ormai diventato oggi un vero classico. Inoltre, basterà scegliere un bancale dalle dimensioni più contenute, o tagliarne su misura uno più grande, per poterlo inserire anche nei balconi più ristretti! Realizzare un porta vasi è molto semplice: vi basterà come prima cosa lavorare il legno per renderlo maggiormente resistente al tempo e agli agenti atmosferici; trovare un punto in cui appoggiare o appendere il bancale verticalmente; attaccare alle assi del pallet dei gancetti ad uncino e creare i porta vasi con delle fascette auto-stringenti di metallo, da fissare intorno alla circonferenza dei vasi da appendere, per poi incastrarle nei ganci ad uncino.

Levigatrice orbitale 220w Black&Decker KA450

#2 Orto verticale

Anche trasformare il pallet in un orto verticale è un’ottima idea, indicata soprattutto per chi vuole decorare un ambiente dalle piccole dimensioni, senza dover rinunciare alla componente estetica. Anche in questo caso dovrete come prima cosa preparare il legno. Lavoratelo con la carta abrasiva per eliminare eventuali schegge, proteggetelo passando due mani di impregnante e, infine, verniciate le assi frontali di nero, per ottenere un effetto lavagna. Adesso con i sacchi neri per l’immondizia create delle sacche tra le assi, fissateli con la graffatrice e tagliate il telo in eccesso. Dopodiché, riempite le sacche con della terra e piantate le erbe aromatiche che preferite: salvia, rosmarino, basilico, menta e così via. Infine, con i gessetti (bianchi o colorati) scrivete sulle assi colorate di nero i nomi delle rispettive piante.

Chiodatrice 1,4-14mm graffette G L E controllo della lunghezza

#3 Divanetti e tavolini da giardino

Da pedane di legno utilizzate per il trasporto e lo stoccaggio delle merci in magazzino… A divanetti chic e tavolinetti bassi, elementi d’arredo per il terrazzo e per il giardino! Se avete spazio a sufficienza, potrete realizzare una vera e propria area relax in stile retrò, shabby chic o moderno, a seconda dei colori che sceglierete. Anche in questo caso dovrete lavorare il legno per renderlo più duraturo e per prepararlo a un’eventuale vernice. Noi vi suggeriamo di passare sulla struttura dei divanetti e del tavolino la vernice bianca, ma via libera a qualsiasi colore a scelta, o anche al lasciare il materiale grezzo e naturale. Per realizzare un divanetto, una sedia o un tavolino, poi, avete bisogno di almeno due pallet per la seduta o il piano d’appoggio, e di uno per lo schienale. In questo modo, inoltre, si creano dei vani di legno, da poter eventualmente utilizzare per appoggiare alcune cose. Se il tavolino si posiziona in un ambiente interno, ad esempio, potrete riporre nei vani giornali, riviste, telecomandi e così via. Per i divani e le sedie, infine, avrete necessità di cuscini e cuscinetti per rendere le sedute comode e confortevoli.

Pennellotto GIOTTO barattolo

#4 Altalena fai da te

Per rilassarsi in giardino dopo una giornata di lavoro, per le feste estive con gli amici o per far giocare i bambini, avere un’altalena nel giardino di casa è davvero un sogno! Ancora di più se fatta da voi. In questo caso avrete bisogno di un pallet, di un paio di ganci da appendere al soffitto e di due corde lunghe e molto resistenti da appoggiare sui ganci o, eventualmente fosse possibile, su un ramo spesso e resistente di un albero. Potrete legare le corde al pallet facendole girare intorno all’asse, oppure forare il legno, far passare la corda nel buco e bloccarla con dei nodi saldi e spessi. La cosa importante è che i bancali scelti siano in buono stato: il legno deve essere resistente e integro, per evitare che si spezzi!

Tempera pronta GIOTTO 1000ml cestello 6pz col.ass.

#5 Letto di pallet

I bancali possono essere utilizzati anche nella camera da letto, sia per realizzare la testata che la struttura vera e propria. In base all’altezza desiderata, potrete creare la base del letto con un solo strato di pallet o con più strati. Il risultato? Un tatami originale, economico e alternativo, pur sempre chic e confortevole: interamente realizzato in legno, molto basso e solitamente privo di testiera. Vi basteranno pochi chiodi e semplici utensili per il fai da te, per dare vita a un letto unico e ultra moderno, che si adatta perfettamente a case arredate in stile industriale o scandinavo, ma anche per chi ama restare sempre in contatto con la natura. Anche in questo caso si consiglia di utilizzare bancali nuovi, da scartavetrare e levigare, prima di tinteggiarli del colore che si preferisce.

Martello da carpentiere 300 g manico in frassino


Consulta altro su:,