Come organizzare l’agenda: personale, di lavoro o di casa

Il nuovo anno è ormai alle porte e per non farsi cogliere impreparati dai prossimi impegni, è giunto il momento di scegliere l’agenda perfetta, che vi faciliti la vita di tutti i giorni. Trovare un equilibrio tra impegni di lavoro, impegni familiari, hobby, passioni, visite mediche e chi più ne ha più ne metta, non è assolutamente facile. Ecco perché accorre in vostro aiuto l’agenda! In questo modo riuscirete ad avere tutto sotto controllo, potrete tenere traccia di tutto in un unico posto e facilitare il lavoro alla vostra memoria. Tenere un’agenda può anche essere divertente: decoratela, ponetevi degli obiettivi, segnatevi frasi ispiranti o divertenti per rendere le giornate più entusiasmanti. Scopriamo dunque alcuni consigli su come organizzare l’agenda, sia essa personale, di lavoro o di casa.

I vantaggi dell’agenda cartacea

Prima di capire come organizzare l’agenda, però, vi vogliamo indicare quali sono i vantaggi di un’agenda cartacea, in un’era sempre più caratterizzata dal digitale.

  • Innanzitutto può essere sempre portata con se, a prescindere da dove ci si trova, anche durante le trasferte di lavoro;
  • Inoltre, avere sempre a portata di mano carta e penna per prendere appunti, a volte si rivela davvero indispensabile;
  • Utilizzando penne di colori differenti potrete dare un ordine di priorità alle diverse attività;
  • È utilizzabile sia in contesti professionali che non;
  • Scrivere a mano stimola la creatività e la memoria;
  • Può diventare un oggetto di design, personalizzabile in base al proprio look e al proprio stile.

Diverse tipologie di agenda

Esistono numerose varianti differenti di agende, ognuna più indicata a seconda delle proprie abitudini e delle proprie esigenze. Nell’apposita sezione sul sito di Zenick troverete un’ampia selezione di agende, di ogni tipologia, indispensabili per pianificare le proprie attività quotidiane. Dalle agende tradizionali giornaliere ai planning settimanali, da quelle mensili fino a quelle da scrivania, qui potrete scegliere con comodità la versione più adatta alle vostre necessità. Ma quali sono dunque le principali tipologie di agende?

  • Agende giornaliere

Agenda Matra giorn. f.to 15×21 bordeaux

  • Agende settimanali

Agenda Matra sett. f.to 17×24 nero

  • Agende mensili
  • Agende 12-13-18 mesi
  • Agende tascabili

Agenda Matra tasc sett. 8×14 nero

  • Agende da scrivania

Ricambio agenda Quo Vadis Rigiro 9×12,5 ricicl.

Come organizzare l’agenda

Ecco alcuni semplici consigli su come organizzare l’agenda, che vi aiuteranno nella gestione dei vostri impegni quotidiani.

Fare un planning settimanale

Come prima cosa, quello che vi suggeriamo è di scegliere un giorno – possibilmente la domenica – in cui dedicare 10 minuti alla pianificazione delle varie attività che si devono fare durante la settimana successiva, distribuendole fra le varie giornate a disposizione. Grazie al planning settimanale, il lunedì avrete ben chiari tutti gli impegni della settimana: non dovrete perdere tempo a organizzare quando e cosa fare, non rischierete di dimenticare niente e distribuirete gli impegni in modo omogeneo. Chiaramente giorno dopo giorno le attività potranno aumentare, senza considerare poi gli imprevisti. Ma avendo tutto segnato, sarà più semplice capire quando è meglio inserire anche i nuovi impegni.

Assegnare un ordine di priorità

In base al livello di importanza dei vari impegni, in base all’impegno richiesto o all’urgenza degli stessi, potrete assegnare un ordine di priorità alle varie attività che dovete portare a termine. Scegliete il criterio in base al quale volete classificare gli impegni e stabilite cosa è necessario fare prima, e cosa può aspettare.

Giocare con colori e simboli

Per assegnare l’ordine di priorità, così come per tenere traccia di ciò che avete fatto e cosa dovete fare, oppure per classificare in varie categorie i diversi impegni, potrete utilizzare penne colorate, evidenziatori o simboli. Ad esempio, potrete segnare in rosso le cose urgenti, in blu gli appuntamenti e in nero le attività quotidiane. O ancora, potete evidenziare, sbarrare o flaggare gli impegni portati a termine. Per aggiungere promemoria, spostare attività o aggiungere spazio alla pagina se necessario, potrete poi aiutarvi con i post-it.

Inserire frasi motivazionali

Ogni mattina aprirete la vostra agenda per verificare velocemente quali impegni dovrete portare a termine nella vostra giornata. Dunque, segnatevi frasi ispiranti e motivazionali per iniziare al meglio la giornata e trovare gli stimoli giusti, appuntatevi citazioni divertenti per rendere le giornate più entusiasmanti, decorate l’agenda con disegni o adesivi per esprimere la propria creatività.

Le agende personalizzate

L’agenda è anche un’ottima idea di regalistica aziendale. Grazie alla possibilità di essere personalizzate con il logo dell’azienda, non solo assolvono alla funzione di organizzazione e pianificazione delle attività, ma sono anche un utile strumento di visibilità e brand reputation, se regalata a clienti o dipendenti. Personalizzare l’agenda con Zenick è davvero semplice! Non dovrete far altro che inviare una mail all’indirizzo info@zenick.it contenete le seguenti informazioni:

  • Il codice dell’articolo da personalizzare;
  • La quantità di pezzi da personalizzare;
  • Il logo in formato vettoriale che volete inserire.

Consulta altro su: